29.10.12

Alice nelle figure

domenica 4 novembre ore 16.30
l'Associazione Segnavento
presenta
Alice nelle figure
liberamente tratto dai racconti di Gianni Rodari
spettacolo con teatro d'ombre e disegni dal vivo con carta e sabbia 
con Laura Fasciolo e Michela Cesaretti
regia Laura Fasciolo

Alice cascherina, grazie alla sua piccolissima statura e ad una insaziabile curiosità, casca a capofitto dentro gli oggetti più vari: in  una bolla di sapone, in un calamaio, in una lucciola e persino in un vecchio libro illustrato, ritrovandosi  così a tu per tu con i personaggi  buoni e cattivi  delle fiabe più conosciute, finché qualcuno di loro non le restituirà infine la libertà  …..
La bella addormentata aprì un occhio e con voce esile domandò:
- È arrivato il principe?
- Sono io, Alice.
- Oh, ma è tutto sbagliato! Io aspetto un principe, mi deve svegliare con un bacio. Tu che centri con le favole?
Alice è un piccola ombra ritagliata nella carta, che nelle sue avventure incontra altri personaggi, anch’essi figurine animate, e gioca con la voce narrante, la musica e il bruitage.
Nella suggestione del  buio, accanto alla narratrice, in un piccolo teatrino d’ombre e sulla lavagna luminosa vivono le immagini dal vivo: disegni su sabbia, sfondi colorati creano accostamenti con figure nere e colorate. Il risultato è come un grande libro illustrato che si anima, parla e si racconta, sembra quasi di ascoltare le immagini.
per i bambini dai 3 anni in poi e per le famiglie
ingresso € 5,00 - posto unico