4.10.12

NUDITA’ Trittico dello Spaesamento (2° quadro la Metamorfosi)


12-13-14 ottobre 2012 ore 21.00
Dal 12 al 14 ottobre debutta a Centrale Preneste in PRIMA NAZIONALE, Nudità, secondo quadro: La Metamorfosi del Trittico dello spaesamento di Roberta Nicolai, prodotto da hikari produzioni, co-prodotto da triangolo scaleno teatro in collaborazione con Kollatino Underground.
Gli interpreti sono quattro: padre, madre, figlio, figlia. La famiglia, un unico organismo complesso fatto di un archivio che si è costruito al tempo delle origini, negli archetipi e che si compone di gesti, memoria, abitudini, lessico, sentimenti. Ognuno è figlio e padre, figlia e madre. I confini individuali sono continuamente in costruzione e il tempo ha un andamento non lineare, i vecchi sono i figli di genitori adolescenti. Nella casa avviene un solo evento. Il figlio si ammala, poi muore. Quando uno dei componenti di una famiglia si ammala, tutta la famiglia si ammala e per continuare a vivere si trasforma, si adatta, si cura, ricorda e combatte. Affronta e si confronta con la più difficile delle crisi personali.
La trasparenza del testo filosofico è, in questo secondo quadro, con La Metamorfosi di Kafka,  luogo narrativo e uno dei livelli della scena. Le  pagine che seguono il più famoso incipit della letteratura del Novecento, non sono che il ritardo, lo spreco che ci separa dall’inevitabile conclusione. E tale spreco è la condizione della creatura, la sua finitezza, la sua possibilità, il suo dialogo con la vita.

www.tritticodellospaesamento.it
Note di regia, schede artistiche, immagini dei tre quadri del trittico, PROFANAZIONI (Il Minotauro) NUDITA’ (La Metamorfosi) L’UOMO SENZA CONTENUTO (L’infanzia di un capo) ed il forum. Entrare nel forum è accedere al work in progress per la realizzazione del lavoro, grazie a frammenti video, commenti, registrazioni e scatti in diretta dalla sala prove e vuole stimolare suggestioni, sensazioni, da condividere prima e dopo la visione.

NUDITA’
Trittico dello Spaesamento
(2° quadro  la metamorfosi)
Ideazione, drammaturgia e regia Roberta Nicolai
con Michele Baronio, Rosa Palasciano, Valerio Peroni, Arianna Veronesi
Costumi e scene Andrea Grassi
Disegno sonoro Gianluca Stazi
Disegno luci Gianni Staropoli
Scenotecnica Claudio Petrucci
Biglietto € 7,00 - posto unico