26.2.13

IN MEZZO AL MARE
Domenica 3 marzo ore 16.30
Lunedì 4 marzo ore 10.30
Stilema Uno Teatro - Torino

di e con
Silvano Antonelli
Collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero
Con la collaborazione di

Roberto Anglisani



Vincitore FESTIVAL "FESTABA'" 2010
Premio RODARI PER IL TEATRO 2012
EOLO AWARDS 2012 (Migliore drammaturgia per l'infanzia)

siamo tutti in mezzo al mare...


La scena evoca un mare, è tutto coperto da un telo azzurro. Entra nuotando un personaggio, potrebbe essere un naufrago della vita quotidiana, si è ritrovato lì, in mezzo al mare, non spiega come ci sia arrivato e dove stia andando. Sta aspettando una nave che lo raccolga e lo porti a terra, chissà quando arriverà? Oggetti sommersi, anch'essi blu come il mare, emergono qua e là sulla scena. Sul fondo una quinta che si muove evocando lo sciabordio del mare. Il nostro nuotatore, cerca di tenersi a galla con i differenti oggetti che di volta in volta compaiono in scena, evocando alcuni episodi di vita quotidiana visti con gli occhi di un "immaginario" proprio del bambino. 
La visione bambina del mondo adulto, innocente e per questo spesso spietata, si sviluppa in una serie di immagini iperboliche: il nuovo nato, la scuola, la mania per l'ordine e la pulizia della mamma, in viaggio con papà, il tempo libero, il risparmio... ma ogni situazione è interrotta dall'instabilità del mare e tutte le volte il nostro naufrago deve riprendere a nuotare; se si ferma rischia di andare a fondo.Il nostro personaggio riuscirà a raggiungere la sua nave e a riposare forse solo dopo aver imparato a rimanere a galla, in un gioco continuo di rimescolamenti di situazioni, proprio della vita. Nel mezzo di quanto ci capita ogni giorno ci sentiamo un poco tutti in mezzo al mare. 
Ecco perché pensiamo che sia i grandi che i piccoli spettatori non faticheranno a riconoscersi nel naufrago che, muovendosi per la scena, circondato dal blu che tutto colora, si trova ad affrontare diverse situazioni della vita che lo raggiungono , come le onde, in mezzo al mare.
Le tecniche usate sono quelle del teatro d'attore con uso di oggetti e musica dal vivo.
Dai 3 ai 10 anni / Pubblico Misto