8.5.12

“DA CHE PARTE STATE?” Immigrazione, lavoro e guerra nella storia degli Stati Uniti d’America

sabato 12 maggio ore 21.00
La colonna sonora che ha sottolineato la protesta sociale, razziale e politica delle classi emarginate e discriminate negli USA, proposta attraverso un percorso che alterna la musica alla lettura di testi introduttivi ai vari argomenti e di traduzioni delle strofe più significative delle canzoni eseguite.
Storie drammatiche di immigrazione e lavoro, esposte spesso con un sottofondo di ironia; la protesta razziale e politica delle classi sociali emarginate; le canzoni contro la guerra.
Mariano De Simone
presenta
“DA CHE PARTE STATE?”
Immigrazione, lavoro e guerra nella storia degli Stati Uniti d’America
Partecipano:   
Mariano DE SIMONE: 5-string banjo, voce
Alessandro GARRAMONE: chitarra
Gabriele SAMPAOLO: dobro
Martino CAPPELLI: mandolino
Voci narranti:   
Tiziana LUCATTINI e Fabio TRAVERSA
Biglietto € 7,00 - posto unico